I COLORI..."PENSIERI DELLA MIA MENTE" E LE MIE POESIE..."LA MELODIA DEL MIO CUORE"

In questo mio spazio desidero condividere le mie opere pittoriche, le mie poesie, foto, viaggi, ricette, letture...insomma tutto ciò che ho desiderio di condividere con Voi.

mostra CARLA COLOMBO

mostra CARLA COLOMBO
MOSTRA PERSONALE ...DI SOLE E DI ME presso Centro Florovivaista LA GARDENIA, mbersago, dal 1 dicembre al 7 gennaio Per il quinto anno sarò ospite del centro vivaio LA GARDENIA di Imbersago che per il periodo natalizio arricchirà il proprio spazio di stelle di natale, ciclamini, composizioni ed addobbi vari. Le mie opere saranno inserite in questo splendido contesto e daranno all'insieme atmosfera accogliente e stupendamente accattivante.

10 novembre 2015

Concorso internazionale "La finestra eterea" Cinisello bals.,

Concorso internazionale 
LA FINESTRA ETEREA  - VILLA GHIRLANDA A CINISELLO BALS.

Ho partecipato e sono stata premiata sia in pittura (III PREMIO ) che in poesia (IV PREMIO)


davanti a Villa Ghirlanda



affreschi in villa




durante la cerimonia


il presidente - sig. Rosario Medaglia



durante la premiazione per la sez. poesia - IV Premio



coppe varie



durante la premiazione sez. pittura III posto



con i premi 


DIPLOMA E COPPA PER LA SEZ. PITTURA 

motivazione del premio : E' dall'anima che risale in superficie l'emanazione di ciò che ci manca. Nel dipinto è scritto a chiare lettere sul volto, che pur in primo piano., rimane sotto a uno strato trasparente ma solido velo (Rosario Medaglia)



OPERA PREMIATA : COME UN PIERROT 



DIPLOMA E COPPA PER LA SEZ. POESIA 

motivazione del premio: L'indifferenza. E' ciò che rende gli essere uani, li allontana gli uni agli altri e li rende portatori di buio. Sono tante le creature a subire per la luce che gli indifferenti ogni giorno spengono . (Rosario Medaglia) 

poesia:
LACRIMANDO 

Dalla finestra socchiusa
filtra la luce flebile della luna.

E scendono lacrime a pioggia
sui volti spenti di donne
raccolte in silenzi ovattati
di notti fredde ed insonni.

Attendono invano
un sorriso, un gesto d'amore.

E nascoste tra pesanti coltri
piangono i sogni infranti
stringendo nel cuore
l'agonia che cresce nell'anima.

Il giorno tornerà
tra lacrime ed affanni

... e sarà ancora … il buio.

Carla Colombo
11 ottobre 2011

(dedicato a tutte le donne che soffrono in silenzio)